Dettaglio Gara

Numero Gara: 7859342 - SUA VE P/C DEL COMUNE DI DOLO - PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE, MEDIANTE FINANZA DI PROGETTO DI CUI ALL’ART. 183 DEL D.LGS. 50/2016, DELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI DOLO, COMPRESA LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA, L’ADEGUAMENTO NORMATIVO E L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO, NONCHE’ GESTIONE/FORNITURE CIRCA LA MOBILITA’ ELETTRICA, PER LA DURATA DI 20 ANNI. CIG: 8414293E3B.



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
AVVISO PROROGA TERMINI DI GARA INVIATO ALLA GUUE
    
(253,29 KiB)  
Bando di gara
    
(205,46 KiB)  
Codice di comportamento del Comune di Dolo
    
(1,14 MiB)  
Disciplinare di gara
    
(904,89 KiB)  
Linee guida per la compilazione del DGUE
    
(3,48 MiB)  
Protocollo di legalità
    
(11,12 MiB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.3 Dichiarazione titolari, soci, amministratori e direttori tecnici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(44,50 KiB)  
1.4 Dichiarazione soggetti cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(39,00 KiB)  
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.13 PassOE [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.14 Documentazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economico, finanziaria, tecnico-organizzativa [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6b Atto costitutivo GEIE/Consorzio Ordinario/Contratto di Rete [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
RELAZIONE contenente il nominativo dei singoli progettisti e del coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione e le relative qualificazioni (con l’indicazione se interni alla struttura dell’operatore economico partecipante o esterni), il nominativo della persona fisica incaricata dell’integrazione tra le varie prestazioni specialistiche, l’elenco dei progetti a cui il progettista illumino tecnico ha partecipato negli ultimi 5 anni, con relativa indicazione del numero dei punti luce (la relazione deve essere redatta conformemente a quanto richiesto al paragrafo 7.3.3 del disciplinare di gara) [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'impresa mandataria/capofila (obbligatorio in caso di RTI già costituiti) [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
dichiarazione del preliminare coinvolgimento di uno o più istituti finanziatori nel progetto, dal quale emerga che lo stesso progetto presentato è stato valutato e sussiste l’impegno finanziario e le garanzie degli stessi istituti [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
modello “Dichiarazioni integrative alla domanda di partecipazione e a corredo del DGUE” [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(42,16 KiB)  
modello DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(91,63 KiB)  

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
1.10 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.11 Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(44,50 KiB)  
cauzione di cui all'art. 183, comma 13, primo periodo del Codice (vedi paragrafo 10.2 del disciplinare di gara) [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Tecnica
A) Elenco generale della documentazione presentata, costituente l’offerta tecnica [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
B - 1) BOZZA Dl CONVENZIONE [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
B - 2) SPECIFICAZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO E DELLA GESTIONE [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
B - 3) PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA - a. Elaborato 1 Relazione illustrativa [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
B - 3) PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA - b. Elaborato 2 Relazione tecnica [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
B - 3) PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA - c. Elaborato 3 Studio di prefattibilità ambientale [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
B - 3) PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA - d. Elaborato 4 Relazione sicurezza [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
B - 3) PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA - e. Elaborato 5 (Tavola) Stato di fatto della pubblica illuminazione [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
B - 3) PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA - f. Elaborato 6 (Tavola) Stato di progetto della pubblica illuminazione e dei servizi Smart [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
B - 3) PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA - g. Elaborato 7 (Tavola) Suddivisione interventi previsti per quadro elettrico [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.1.1 – Modalità di svolgimento del servizio e migliorie - Attività a canone relative agli impianti di pubblica illuminazione - Proposte migliorative [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.1.2 - Modalità di svolgimento del servizio e migliorie - Attività a canone relative agli impianti di pubblica illuminazione - Modalità esecuzione del servizio [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.1.3 - Modalità di svolgimento del servizio e migliorie - Attività a canone relative agli impianti di pubblica illuminazione - Pronto intervento [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.2.1 - Modalità di svolgimento del servizio e migliorie -Attività a canone relative alla mobilità elettrica - Proposte migliorative [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.2.2 - Modalità di svolgimento del servizio e migliorie -Attività a canone relative alla mobilità elettrica - Pronto intervento [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.3 - Modalità di svolgimento del servizio e migliorie - Attività a canone relative ai sistemi Wi-Fi [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.4 - Modalità di svolgimento del servizio e migliorie - Attività e servizi aggiuntivi [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.5 - Modalità di svolgimento del servizio e migliorie - Estensione manutenzione straordinaria per la pubblica illuminazione senza oneri aggiuntivi per il Concedente [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.6 - Modalità di svolgimento del servizio e migliorie - Numero di verifiche sul campo relative alle prestazioni illuminotecniche degli impianti [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.7 - Modalità di svolgimento del servizio e migliorie - Caratteristiche del sistema di telecontrollo e monitoraggio [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 1.8 - Modalità di svolgimento del servizio e migliorie - Carichi esogeni [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.1 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Grado di protezione IP, categoria di intensità luminosa e resistenza agli urti [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.10 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Funzione di mantenimento del flusso luminoso CLO [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.11 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Riprogrammabilità del sistema [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.12 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Sistema di regolazione automatica del flusso luminoso [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.13 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Caratteristiche qualitative ed estetiche relative agli apparecchi di tipo “Arredo Urbano” [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.14 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Altre caratteristiche tecniche e qualitative relative agli apparecchi di tipo “Stradale” [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.15 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Bilancio materico [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.2 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Prestazione energetica degli apparecchi – indice IPEA* [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.3 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Prestazione energetica degli impianti tipo – indice IPEI* [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.4 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Fattore di mantenimento della sorgente LED e scostamento coordinate colore [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.5 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti -Lifetime circuito LED [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.6 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Corrente di pilotaggio dei LED degli apparecchi proposti [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.7 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Caratteristiche tecniche degli apparecchi stradali (Stradale 1….Stradale 9) [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.8 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Protezione dell’apparecchio dalle sovratensioni – apparecchi in Classe II di isolamento [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
C - RELAZIONE (e relativa documentazione) - Capitolo 2.9 - Caratteristiche tecniche apparecchi illuminanti proposti - Marchio ENEC [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
D - fascicolo contenete i report con i calcoli illuminotecnici [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Economica
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
PIANO DI AMMORTAMENTO [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
PIANO ECONOMICO FINANZIARIO ASSEVERATO (da presentare anche in formato excel) [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: giovedì 22 ottobre 2020

 DOMANDA

QUESITO N. 11

 

Un operatore economico formula le seguenti richieste:

1 - Il disciplinare a pag. 37 punto 15.3.2 5. tra la documentazione a corredo indica da allegare:

dichiarazione del preliminare coinvolgimento di uno o più istituti finanziatori nel progetto, dal quale emerga che lo stesso progetto presentato è stato valutato e sussiste l’impegno finanziario e le garanzie degli stessi istituti (art. 183, comma 9, del Codice); la dichiarazione deve essere sottoscritta digitalmente dagli istituti finanziatori.

Avendo la scrivente la possibilità di utilizzare un finanziamento infragruppo, deve esser presentata documentazione a corredo dell’intento?

 

2 - Il disciplinare a pag. 37 punto 15.3.2 5. tra la documentazione a corredo indica da allegare:

dichiarazione del preliminare coinvolgimento di uno o più istituti finanziatori nel progetto, dal quale emerga che lo stesso progetto presentato è stato valutato e sussiste l’impegno finanziario e le garanzie degli stessi istituti (art. 183, comma 9, del Codice); la dichiarazione deve essere sottoscritta digitalmente dagli istituti finanziatori.

Nel caso non si ricorra ad istituti finanziatori ma si realizzi il progetto con mezzi propri, dovrà esser allegata all’offerta della documentazione accessoria?



RISPOSTA

Conformemente a quanto previsto dall’art. 183, comma 9, del d.lgs. n. 50/2016 e s.m.i. e al disciplinare di gara, le offerte devono dare conto del preliminare coinvolgimento di uno o più istituti finanziatori nel progetto mediante apposita dichiarazione sottoscritta dall’istituto o dagli istituti finanziatori, da cui emerga che lo stesso  progetto presentato è stato valutato e sussistono l’impegno finanziario e le garanzie degli stessi istituti.

    
(189,07 KiB)  

Data: giovedì 8 ottobre 2020

 DOMANDA

QUESITO N. 10

 

Un operatore economico formula le seguenti richieste:

1- Con riferimento al quesito N.7.2, a pagina 43 del disciplinare è sottolineato che il raggiungimento dei requisiti illuminotecnici (L,Uo,Ul,Emedio,Emin) è obbligatorio per tutti gli apparecchi e per ogni ambito di calcolo.

Mentre nei punteggi a base di gara (capitolo 2.13 e capitolo 2.14) viene dato punteggio in base o meno al raggiungimento dei requisiti sopra elencati.

Chiediamo quindi se il raggiungimento dei requisiti illuminotecnici sia condizione obbligatoria per la valutazione dell'offerta tecnica o se invece si conferma, per il caso di non raggiungimento del requisito venga attribuito solamente un punteggio nullo.

 

2- Richiediamo se nell'ambito arredo Urbano 4 sia corretto ipotizzare che gli apparecchi bilaterali affacciati verso la strada siano ad altezza di 9 metri e ci sia un ulteriore apparecchio ad altezza di 6 m rivolto verso la pista ciclabile.

Per migliore comprensione alleghiamo disegno.



RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup del Comune di Dolo, si risponde nei seguenti termini:

 

  1. Con riferimento alla prima richiesta si conferma che, nel caso di mancato raggiungimento dei requisiti richiesti per uno specifico ambito, verrà attribuito un punteggio nullo per il solo specifico ambito in cui ciò si dovesse eventualmente riscontrare.

     

  2. Con riferimento alla seconda richiesta, l’interpretazione è esatta.

    
(138,90 KiB)  
(17,26 KiB)  

Data: martedì 6 ottobre 2020

 DOMANDA

QUESITO N. 9

 

Il presente quesito fa riferimento al disciplinare di gara, pag 31:

Il concorrente allega copia della procura oppure nel solo caso in cui dalla visura camerale del concorrente risulti l’indicazione espressa dei poteri rappresentativi conferiti con la procura, la dichiarazione sostitutiva resa dal procuratore attestante la sussistenza dei poteri rappresentativi risultanti dalla visura.

Nel caso in cui il firmatario della documentazione di gara sia un rappresentante legale munito di poteri di rappresentanza a cui il consiglio di amministrazione ha specificatamente conferito i poteri di sottoscrizione dei documenti connessi al bando, con la presente si chiede se è necessario presentare una dichiarazione sostitutiva oppure è sufficiente allegare estratti dei verbali/delibere del consiglio di amministrazione che attribuiscono i poteri di rappresentanza al firmatario e la specifica procura relativa alla partecipazione alla gara.



RISPOSTA

Deve essere allegata la relativa specifica procura relativa alla partecipazione alla gara.

    
(171,77 KiB)  
 DOMANDA

QUESITO N. 8

 

Un operatore economico formula la seguente richiesta:

Ai fini della corretta identificazione di micro impresa, piccola e media impresa, si richiede con la presente se bisogna tener conto della classificazione del Decreto Ministeriale 18 aprile 2005 prevista nel caso di soggetti beneficiari di contributi pubblici.



RISPOSTA

Risposta:

Si fa riferimento alla definizione di cui all’art. 3, comma 1, lett. aa) del d.lgs. n. 50/2016 e s.m.i..

La Raccomandazione n. 2003/361/CE della Commissione del 6 maggio 2003 è stata recepita con D.M. 18/4/2005.

    
(139,55 KiB)  

Data: giovedì 1 ottobre 2020

 DOMANDA

QUESITO N. 7

 

 

Un operatore economico formula le seguenti richieste:

1.      per la sostituzione della tipologia Arredo Urbano Ecolo, è contemplato l’utilizzo di un kit di refitting certificato ENEC oppure viene richiesto necessariamente il cambio di tutto il corpo illuminante?

2.      I requisiti illuminotecnici riportati a pag. 42/43 del Disciplinare di gara che servono al rispetto delle categorie illuminotecniche richieste dal bando, trovano corrispondenza nella “tabella dei criteri di valutazione dell’offerta tecnica” al capitolo 2.13 punti “c”, “d”, “e” ed al capitolo 2.14 punti “c”, “d”, “e”. Si richiede pertanto se è corretto interpretare che un eventuale discostamento dai valori richiesti comporta un deprezzamento del punteggio tecnico. Se alcuni valori non dovessero essere raggiunti viene considerato zero punti oppure ci sarà una proporzione in base all’entità dello scostamento?



RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup del Comune di Dolo, si risponde nei seguenti termini:

1. Per la sostituzione della tipologia Arredo Urbano Ecolo è previsto il cambio di tutto il corpo illuminante.

2. Se alcuni valori non dovessero essere raggiunti vengono attribuiti zero punti.

    
(148,65 KiB)  
 DOMANDA

QUESITO N. 6

 

 

Un operatore economico formula la seguente richiesta:

con riferimento alla tabella geometrie stradali si richiede di poter effettuare i calcoli illuminotecnici con la classificazione CIE C2 q0=0.07 per quanto riguarda il manto stradale.



RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup del Comune di Dolo, si risponde nei seguenti termini:

In riferimento alla tabella geometrie stradali si conferma - per effettuare i calcoli illuminotecnici - la classificazione CIE C1 Q0=0.10.

Non può essere utilizzato il coefficiente CIE C2 Q0=0.07.

    
(130,44 KiB)  

Data: martedì 29 settembre 2020

 DOMANDA

QUESITO N. 5

  

Un operatore economico formula le seguenti richieste:

1- si richiede se sia corretto eseguire i calcoli con il parametro CIE.C1 qo=0.10 relativo al manto carreggiata.

 

2 - si richiede la possibilità di avere i file editabili della documentazione del Proponente posta a base di gara per redigere l'offerta tecnica.



RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup del Comune di Dolo, si risponde nei seguenti termini:

1. è corretto eseguire i calcoli con il parametro CIE.C1 qo=0.10 relativo al manto carreggiata.

2. la documentazione di gara del proponente in versione editabile è stata pubblicata mediante apposito avviso contenente il link per accedere al documento; tale avviso è stato pubblicato in data odierna sulla piattaforma telematica attiva all’indirizzo: https://cmvenezia.pro-q.it/ nella sezione “Comunicazioni dell’Amministrazione” della gara in oggetto e sul sito della Città Metropolitana accessibile attraverso il link: https://cittametropolitana.ve.it/SUA-bandi/sua-ve-pc-del-comune-di-dolo-procedura-telematica-aperta-la-concessione-mediante-finanza

 

 

 

    
(143,90 KiB)  

Data: venerdì 18 settembre 2020

 DOMANDA
QUESITO N 4

Un operatore economico formula le seguenti richieste:

1)    Nell'allegato tabella geometrie stradali per quanto riguarda le tipologie di strada con disposizione bilaterale alternata, l'interasse punti luce è da intendersi tra punti luce nello stesso lato della strada o con il lato opposto?

2)   Secondo il comma 15, art 183 del D. Lgs n. 50/2016, nella proposta a base di gara dovrebbe essere presente il piano economico finanziario, chiediamo pertanto venga messo a disposizione questo elaborato.





RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup del Comune di Dolo, si risponde nei seguenti termini:

1)    Nell'allegato tabella geometrie stradali per quanto riguarda le tipologie di strada con disposizione bilaterale alternata, l'interasse punti luce è da intendersi tra punti luce nello stesso lato della strada.

2)    Il piano economico finanziario è stato pubblicato mediante apposito avviso contenente il link per accedere al documento, tale avviso è stato pubblico sul sito della Città Metropolitana accessibile attraverso il link: https://cittametropolitana.ve.it/SUA-bandi/sua-ve-pc-del-comune-di-dolo-procedura-telematica-aperta-la-concessione-mediante-finanza, e sulla piattaforma telematica attiva all’indirizzo: https://cmvenezia.pro-q.it/.

Il dirigente

dott. Stefano Pozzer


    
(80,95 KiB)  
 DOMANDA
QUESITO N 3

Un operatore economico formula la seguente richiesta:

Al capitolo 17 del disciplinare di gara viene richiesto il PEF asseverato presentato anche in formato elettronico (file excel) con l'indicazione delle formule secondo linee guida ANAC, questa richiesta comporta la messa a disposizione di tutto il know how e le conoscenze della società che lo predispone, per tale motivo molto spesso le società che predispongono PEF rifiutano l'invio del modello in excel. Chiediamo per tanto se è possibile allegare il file in altro formato, allegando a parte le formule.





RISPOSTA

Risposta:

Sì è possibile.

Il dirigente

dott. Stefano Pozzer



    
(79,30 KiB)  

Data: giovedì 10 settembre 2020

 DOMANDA

1- L'eventuale progettista indicato deve presentare il PASSOE (come mandante) o non serve?

2 - Il progettista esterno indicato che deve presentare il proprio DGUE, deve presentare anche la dichiarazione integrativa al DGUE?



RISPOSTA

Il progettista, esterno alla struttura dell’operatore economico partecipante, che non assume la veste di concorrente non dovrà produrre il PASSOE né compilare il modello "Dichiarazioni integrative alla domanda di partecipazione e a corredo del DGUE", bensì dovrà compilare il DGUE esclusa la parte IV "criteri di selezione".

Diversamente, il progettista che si presenta come componente di un’ATI dovrà presentare il PASSOE e compilare sia il modello "Dichiarazioni integrative alla domanda di partecipazione e a corredo del DGUE" sia il DGUE compresa la parte IV "criteri di selezione".



Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: mercoledì 14 ottobre 2020

 Proroga termine gara n.7859342 - SUA VE P/C DEL COMUNE DI DOLO - PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE, MEDIANTE FINANZA DI PROGETTO DI CUI ALL’ART. 183 DEL D.LGS. 50/2016, DELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI DOLO, COMPRESA LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA, L’ADEGUAMENTO NORMATIVO E L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO, NONCHE’ GESTIONE/FORNITURE CIRCA LA MOBILITA’ ELETTRICA, PER LA DURATA DI 20 ANNI. CIG: 8414293E3B.
Spett.li fornitori,

i termini per la partecipazione della gara n.7859342 - SUA VE P/C DEL COMUNE DI DOLO - PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE, MEDIANTE FINANZA DI PROGETTO DI CUI ALL’ART. 183 DEL D.LGS. 50/2016, DELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI DOLO, COMPRESA LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA, L’ADEGUAMENTO NORMATIVO E L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO, NONCHE’ GESTIONE/FORNITURE CIRCA LA MOBILITA’ ELETTRICA, PER LA DURATA DI 20 ANNI. CIG: 8414293E3B., sono stati modificati come segue:
$#$RiepilogoOrariQualifica/$#$
Parametri gara:
Data inizio: 07/09/2020 14:00
Data fine: 12/11/2020 12:00


Cordiali saluti.
 AVVISO PROROGA TERMINI DI GARA

AVVISO PROROGA TERMINI DI GARA


Visto l’art. 79 comma 3 lett. b) del d.lgs. 50/2016 e s.m.i. e di concerto con il RUP del Comune di Dolo, si comunica che il termine per la presentazione delle offerte della gara in oggetto è prorogato alle ore 12.00 del 12/11/2020. Conseguentemente il termine per la richiesta di chiarimenti viene prorogato alle ore 12.00 del  3/11/2020 e la prima seduta pubblica di gara avrà luogo il giorno 17/11/2020 alle ore 09.00 presso la Sala Blu della sede della Città metropolitana di Venezia, in Via Forte Marghera n. 191 a Venezia-Mestre (VE).

Invariato il resto.

Sono in corso le pubblicazioni nelle forme di legge.



    
(291,58 KiB)  

Data: martedì 29 settembre 2020

 AVVISO SOSTITUZIONE DOCUMENTI DI GARA

Si informa che i seguenti documenti del progetto di Fattibilità tecnica ed economica:

  • Elaborato 1.                Relazione Illustrativa

  • Elaborato 2                 Relazione Tecnica

pubblicati in versione PDF nella cartella zippata “PROGETTO FATTIBILITA’ TECNICO ECONOMICO” assieme alla documentazione di gara e reperibile al link http://www.cittametropolitana.ve.it/BandiSUA/2020/Dolo-illuminazione/

 

sono stati, su richiesta del RUP del Comune di Dolo, sostituiti con le relative versioni corrette: “DOLO_Elab_1_Relazione illustrativa corretta.pdf” e “DOLO_Elab_2_Relazione tecnica corretta.pdf”

 

Le modifiche riguardano la mobilità elettrica, in particolare l'allestimento dei mezzi elettrici che dovranno essere forniti al Comune di Dolo.

 

Si avvisa, inoltre, che la versione editabile dei due file in questione è stata pubblicata già nella versione corretta.

 

 

IL DIRIGENTE

dott. Stefano Pozzer

    
(231,95 KiB)  
 AVVISO PUBBLICAZIONE FILES EDITABILI

Su richiesta di un operatore economico si pubblica al seguente link:  http://www.cittametropolitana.ve.it/BandiSUA/2020/Dolo-illuminazione/

la cartella “Files Editabili.zip”trasmessa dal RUP del Comune di Dolo, contenete la versione editabile della documentazione di gara:

- Bozza di Convenzione;

- Specificazione delle caratteristiche del servizio e della gestione;

- Progetto di fattibilità tecnica ed economica.

IL DIRIGENTE

dott. Stefano Pozzer

    
(153,92 KiB)  

Data: giovedì 17 settembre 2020

 AVVISO
Si pubblica avviso relativo alla gara in oggetto.
    
(187,23 KiB)  


Indietro