Numero gara: 8107941 - SUA PER CONTO DEL COMUNE DI ERACLEA. PROCEDURA APERTA IN AMBITO U.E. PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E DELLA SCUOLA PRIMARIA DEL COMUNE DI ERACLEA DAL 01.09.2021 AL 31.08.2024 – CIG: 87011342ED.


Dettaglio gara


Documentazione di Gara
Gara
 
ASPETTI MERCEOLOGICI DELLE DERRATE ALIMENTARI
    
(164,34 KiB)  
BANDO DI GARA
    
(54,40 KiB)  
CAPITOLATO SPECIALE D’APPALTO
    
(222,42 KiB)  
CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI DEL COMUNE DI ERACLEA
    
(849,20 KiB)  
DISCIPLINARE DI GARA
    
(643,05 KiB)  
DUVRI
    
(84,88 KiB)  
LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL DGUE
    
(3,48 MiB)  
MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA CENTRO DI COTTURA E REFETTORI
    
(45,19 KiB)  
MENU
    
(111,15 KiB)  
NOTE AL MENU, GRAMMATURE E VARIAZIONI DI PESO
    
(68,52 KiB)  
PROGETTO DEL SERVIZIO
    
(87,85 KiB)  
PROTOCOLLO DI LEGALITÀ
    
(11,02 MiB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.13 PassOE [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.14 Documentazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economico, finanziaria, tecnico-organizzativa [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6b Atto costitutivo GEIE/Consorzio Ordinario/Contratto di Rete [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
MODELLO “DICHIARAZIONI INTEGRATIVE ALLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E A CORREDO DEL DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(36,86 KiB)  
MODELLO DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(221,50 KiB)  
REFERENZE BANCARIE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento

Dettaglio lotti


Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
 
1.10 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.11 Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.12 Attestazione del pagamento contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(44,50 KiB)  
  Documentazione Tecnica
 
RELAZIONE TECNICA [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
SCHEDA OFFERTA TECNICA [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(38,36 KiB)  
  Documentazione Economica
 
DETTAGLIO COSTI DELLA MANODOPERA [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(33,94 KiB)  
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



MessaggioDocumenti
12
Dimensione pagina
 Pagina 1 di 2; elementi da 1 a 10 di 11.
Data: lunedì 24 maggio 2021
 DOMANDA

QUESITO N.11

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito:

“ - I- in relazione a quanto indicato all’art. 22 del CSA si richiede per quanto concerne la spesa per la tassa di smaltimento rifiuti di conoscere il costo annuo

 -  I- in relazione a quanto indicato all’art. 22 del CSA si richiede per quanto concerne la spesa per la fornitura di energia elettrica si chiede di conoscere il costo annuo sostenuto dall’azienda uscente”




RISPOSTA

RISPOSTA

Si rinvia alla risposta fornita per il quesito n. 9.


 DOMANDA

QUESITO N.10

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito:

“Si chiede di conoscere il valore delle utenze (energia elettrica), spese varie (di pubblicazione del bando, contrattuali ecc.) e i valori di imposte/tributi in carico all'aggiudicatario”




RISPOSTA

RISPOSTA

Si rinvia alla risposta fornita per il quesito n. 9.



 DOMANDA

QUESITO N.9

 

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito

1. Si chiede di quantificare i costi riferiti alla spesa per l’energia elettrica del centro di cottura comunale a carico della azienda aggiudicataria consumati negli ultimi tre anni di appalto.

2. Si chiede di confermare se la tassa per i rifiuti del centro di cottura sarà a carico della ditta aggiudicataria e nel caso di conferma di quantificarne la spesa per anno scolastico degli ultimi tre anni.

3. Si chiede se per la firma del contratto l’aggiudicataria dovrà sostenere dei costi e se del caso di quantificarli.


RISPOSTA

RISPOSTA

Come comunicato dal RUP del Comune di Eraclea, si precisa quanto segue:

1.     1. il costo mensile medio stimato relativo alla fornitura di energia elettrica ammonta ad € 500,00;

2.    2.  si conferma che la tassa per i rifiuti sarà a carico della ditta aggiudicataria; attualmente non è previsto un costo di smaltimento dei rifiuti;

3.    3.  sono a carico dell’aggiudicatario tutte le spese contrattuali, gli oneri fiscali quali imposte e tasse (ivi comprese quelle di registro ove dovute) relative alla stipulazione del contratto, come precisato nel paragrafo 22 del disciplinare di gara al quale si rinvia per la quantificazione stimata e per le altre spese che dovranno essere sostenute dall’aggiudicatario, ivi comprese quelle relative alla pubblicazione del bando e dell’avviso dei risultati della procedura di affidamento.


Data: venerdì 21 maggio 2021
 DOMANDA

QUESITO N.8

 

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito:

“atteso che dalla documentazione di gara si evince che il sistema informatizzato prevede la gestione completa dei buoni pasto, la possibilità per i genitori di utilizzare i canali di pagamento messi a disposizione e che gli importi riscossi andranno a confluire sul conto corrente della Ditta per poi essere riversati su un conto comunale, si chiede se non sia conveniente, anche per sgravare l’attività dell’Amministrazione, che la riscossione dei pagamenti rimanga interamente in capo all’Azienda aggiudicataria, evitando il riversamento di quanto incassato al conto comunale, il tutto in ottemperanza del D.Lgs. 267/2000.

A nostro avviso si otterrebbe uno snellimento della procedura che, se gestita come da Art. 30 del CSA, risulterebbe invece impegnativa e onerosa per ambo le parti.

Atteso inoltre che dallo scorso marzo, i cittadini possono accedere ai servizi telematici della P.A. o erogati per conto della stessa, solo con lo SPID, la Carta d’identità elettronica e la Carta nazionale dei servizi, in linea con le previsioni del Decreto Semplificazione e Innovazione digitale (D.L. n. 76/2020), come annunciato dall'Agenzia delle Entrate con il comunicato stampa 16 febbraio 2021, sarà, quindi, necessario per gli stessi dotarsi di una delle tre modalità di identificazione e autenticazione riconosciute per i servizi on line di tutte le PA, cosa di cui il capitolato speciale d’appalto non fa menzione.

Si chiede pertanto di meglio specificare come dovranno essere erogati i diversi servizi informatizzati anche in funzione all’adeguamento normativo, specificando gli oneri rispettivi della ditta appaltatrice e dell’ente appaltante, oltre a quanto già previsto da CSA (fornitura hardware e formazione addetti)"


RISPOSTA

RISPOSTA

Come comunicato dal RUP del Comune di Eraclea, si richiama sul punto quanto disposto dagli artt. 21 e 30 del CSA. Non è necessario specificare le modalità di accesso dei cittadini, in quanto il sistema fornito dal Comune di Eraclea sarà conforme alla normativa vigente in materia e risulta irrilevante per la ditta aggiudicataria conoscere nello specifico tali modalità, perché, qualunque esse siano, non influiscono sul servizio né sulle modalità di formulazione dell’offerta tecnica ed economica.

Come già detto all’art. 21 del CSA “il software viene messo gratuitamente a disposizione della ditta aggiudicataria, La ditta dovrà attivarsi per ottenere le credenziali e per effettuare ogni ulteriore adempimento che le consenta il pieno utilizzo. La ditta dovrà disporre di una adeguata postazione per la visualizzazione delle prenotazioni giornaliere e formare a propria cura e spese il personale circa il corretto uso del software.

Gli oneri a carico della ditta sono bene specificati negli articoli del CSA, alla cui lettura si rinvia, e viene confermata la procedura ivi indicata.  


 DOMANDA

QUESITO N.7

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito:

“In relazione al riferimento riportato a pag. 2 del capitolato in relazione ai criteri ambientali minimi (C.A.M.) si chiede conferma se sia un refuso il riferimento al Decreto del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del mare n. 221 del 25.07.2011 e se è corretto attenersi a quanto disposto dal Decreto del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare n. 65 del 10 marzo 2020 (pubblicato in G.U. n.90 del 4 aprile 2020)”




RISPOSTA

RISPOSTA

Come comunicato dal RUP del Comune di Eraclea, trattasi di refuso; il riferimento deve intendersi al Decreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare n. 65 del 10.03.2020.


 DOMANDA

QUESITO N.6

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito:

“atteso quanto indicato all'art. 21 del CSA - "la ditta s'impegna ad utilizzare il sistema di gestione dei pasti in uso al Comune di Eraclea, denominato "SpazioScuola" fornito dalla ditta Progetti & Soluzioni Srl, e che lo stesso è messo gratuitamente a disposizione della Ditta dal Comune di Eraclea" - si chiede cortesemente di specificare quali siano gli oneri economici che rimangono in capo all'Azienda, ovvero se è corretto intendere che il Comune di Eraclea si accolla tutte le spese di canone e aggiornamenti software, rimanendo in capo alla Ditta il solo onere della formazione del personale sull'uso del Sistema e la predisposizione di adeguata "postazione" per l'utilizzo e la gestione dello stesso”




RISPOSTA

RISPOSTA

Come comunicato dal RUP del Comune di Eraclea, si rinvia alla lettura dell’art. 21 del CSA nel quale si dice chiaramente che il software della gestione è messo gratuitamente a disposizione dal Comune di Eraclea, che si accolla i costi di canone e aggiornamento. E’ onere della ditta aggiudicataria attivarsi per ottenere le credenziali e per effettuare ogni ulteriore adempimento che consenta il pieno utilizzo del software, ivi compresi attivazione dei canali per la ricezione del pagamento, nonché formare il personale circa l’uso del portale e predisporre adeguata postazione per l’uso dello stesso.


 DOMANDA

QUESITO N.5

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito:

“Si chiede la pubblicazione delle planimetrie - preferibilmente in formato PDF e DWG - del centro cottura comunale e dei refettori scolastici destinatari del servizio”




RISPOSTA

RISPOSTA

Come comunicato dal RUP del Comune di Eraclea, si rinvia a quanto indicato nel paragrafo 11 del disciplinare relativo al sopralluogo, obbligatorio per gli o.e. partecipanti, proprio per prendere contezza e cognizione dei luoghi di lavoro dove verranno svolte le attività oggetto del servizio.


 DOMANDA

QUESITO N.4

 

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito:

“Si chiede di conoscere l’elenco del personale attualmente operante, con indicazione dei livelli, qualifica, mansione, anzianità di servizio, sede di servizio e monte ore giornaliero e settimanale”


RISPOSTA

RISPOSTA

I dati richiesti sono già indicati nel documento Progetto del servizio messo a disposizione tra la documentazione di gara.


 DOMANDA

QUESITO N.3

 

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito:

“Si chiede di conoscere il prezzo attuale del pasto”


RISPOSTA

RISPOSTA

Come comunicato dal RUP del Comune di Eraclea, l’attuale prezzo del pasto è di euro 4,418 esclusa Iva .


 DOMANDA

QUESITO N.2

 

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito:

“Si chiede di conoscere l’attuale fornitore del servizio”


RISPOSTA

RISPOSTA

Come comunicato dal RUP del Comune di Eraclea, l’attuale ditta fornitrice del servizio è la SIARC S.R.L. con sede legale in Via Lucrezia Della Valle 84/E 88100 Catanzaro.




MessaggioDocumenti
Data: martedì 21 settembre 2021
 ESITO DI GARA

Si pubblica l'esito di gara.

Cordiali saluti

    
(48,85 KiB)  
Data: lunedì 9 agosto 2021
 DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE

Si pubblica la determina di aggiudicazione.

Cordiali saluti

    
(123,28 KiB)  
Data: venerdì 11 giugno 2021
 VERBALI DI GARA
Si pubblicano i verbali di gara .
Cordiali saluti
    
(602,01 KiB)  
(274,45 KiB)  
(697,60 KiB)  
(2,04 MiB)  
(788,97 KiB)  
 Provvedimento Ammessi Esclusi - Gara n. 8107941 - SUA PER CONTO DEL COMUNE DI ERACLEA. PROCEDURA APERTA IN AMBITO U.E. PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E DELLA SCUOLA PRIMARIA DEL COMUNE DI ERACLEA DAL 01.09.2021 AL 31.08.2024 – CIG: 87011342ED.
Spett.le concorrente,
sulla pagina della gara in oggetto è disponibile il Provvedimento ammessi/esclusi.
Cordiali saluti
    
(274,45 KiB)  
Data emissione: 11/06/2021
Data: lunedì 7 giugno 2021
 AVVISO SEDUTA PUBBLICA DEL 08/06/2021
Si pubblica avviso di seduta pubblica per la lettura dei punteggi attribuiti alle offerte tecniche e l’apertura delle offerte economiche.
    
(205,01 KiB)  
Data: martedì 1 giugno 2021
 DETERMINA NOMINA SEGGIO DI GARA E COMMISSIONE GIUDICATRICE

Si pubblica la determina dirigenziale di nomina del seggio di gara e della commissione giudicatrice con i curricula vitae dei commissari

Cordiali saluti


    
(81,26 KiB)  
(121,46 KiB)  
(535,25 KiB)  
(60,22 KiB)  
Data: martedì 4 maggio 2021
 COMUNICAZIONE IMPORTANTE PER SOPRALLUOGO
Si invita a prendere visione dell'allegata comunicazione.
Cordiali saluti
    
(194,95 KiB)  


Indietro