Numero gara: 7675969 - GARA A PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI TECNICI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA – APPALTO SERVIZIO PROFESSIONALE PER IL PROGETTO DI FATTIBILITA’ E LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA DEGLI INTERVENTI DI ADEGUAMENTO SISMICO PER LA CITTADELLA SCOLASTICA DI MIRANO (VE). CUP B74I19000910004 CIG: 8194596A89


Dettaglio gara


Documentazione di Gara
Gara
 
AVVISO DI RETTIFICA BANDO PER SOSPENSIONE DEI TERMINI
    
(598,00 KiB)  
AVVISO DI RETTIFICA BANDO PER SOSTITUZIONE DOCUMENTAZIONE E FISSAZIONE NUOVI TERMINI
    
(54,53 KiB)  
BANDO DI GARA
    
(1,27 MiB)  
CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA CITTA' METROPOLITANA DI VENEZIA
    
(361,84 KiB)  
DISCIPLINARE DI GARA RETTIFICATO
    
(530,26 KiB)  
LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL DGUE
    
(3,48 MiB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.3 Dichiarazione titolari, soci, amministratori e direttori tecnici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(44,50 KiB)  
1.4 Dichiarazione soggetti cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(39,00 KiB)  
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.13 PassOE [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.14 Documentazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economico, finanziaria, tecnico-organizzativa [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6b Atto costitutivo GEIE/Consorzio Ordinario/Contratto di Rete [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Modello “B dichiarazioni soggetti associati” [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(16,44 KiB)  
Modello “A- dichiarazioni integrative domanda di partecipazione e a corredo DGUE” [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(119,00 KiB)  
Mandato speciale con rappresentanza conferito all'operatore economico designato quale mandatario e relativa procura rilasciata al rappresentante dell'Impresa mandataria/capofila (da presentare in caso di RTI già costituito) [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
Nel caso di studi associati: statuto dell'associazione professionale e, ove non indicato il rappresentante, l'atto di nomina di quest'ultimo con i relativi poteri [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
Modulo DGUE rettificato [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(224,00 KiB)  

Dettaglio lotti


Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
 
1.10 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.12 Attestazione del pagamento contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(44,50 KiB)  
  Documentazione Tecnica
 
OFFERTA TECNICA PER IL CRITERIO A.1 PROFESSIONALITA' E ADEGUATEZZA DELL'OFFERTA [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
OFFERTA TECNICA PER IL CRITERIO A.2 CARATTERISTICHE METODOLOGICHE ECC... - CURRICULUM DIRETTORE TECNICO O RESPONSABILE DELLA COMMESSA [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
OFFERTA TECNICA PER IL CRITERIO A.2 CARATTERISTICHE METODOLOGICHE ECC... - RELAZIONE METODOLOGICA [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Economica
 
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



MessaggioDocumenti
Data: venerdì 12 giugno 2020
 DOMANDA

a pagina 29/40 del disciplinare sui criteri motivazionali si esplicita che saranno opportunamente valutati i servizi relativi ad interventi su manufatti di tipologia e destinazione d'uso simili a quello oggetto dell'appalto. Nonchè il bando riporta in contesti analoghi (scuola).

Si richiede:

- cosa si intende per tipologia di manufatto - struttura in c.a./ mista c.a-muratura / muratura - o che altro?

- al fine di supportare la concorrenza, per non limitare il numero di partecipanti (in linea con le disposizioni ANAC e codice appalti) e come da voi formulato nella descrizione generale della professionalità di poter considerare la specifica esperienza secondo i criteri analoghi delle tariffe professionali.

Quindi ampliare e specificare l'edificio analogo: Ospedali, Università, Scuole primarie, scuole secondarie e sedi di forze dell'ordine (edifici con continuità di utilizzo).



RISPOSTA

Premesso che, come già chiarito nella risposta a richiesta di chiarimenti pubblicata in data 9/6/2020, “la cittadella scolastica è caratterizzata da un insieme di fabbricati di diversa composizione tra loro comunicanti attraverso corridoi esterni, anche questi ultimi distinguibili per tipologia costruttiva. In ragione di ciò, non si può parlare di un’unica tipologia che caratterizza il tutto. Diverso il discorso delle tecnologie utilizzate: si tratta di fabbricati prevalentemente in c.a. cui ove sono presenti anche strutture in acciaio. Non si tratta di fabbricati soggetti ai vincoli di salvaguardia (codice Beni Culturali).” in ordine alla richiesta “cosa si intende per tipologia di manufatto - struttura in c.a./ mista c.a-muratura / muratura - o che altro?si richiama quanto presente nel criterio motivazionale A.1 e, in particolare la parte in cui si“ . . . . dimostri che abbia svolto progettazioni per interventi che, sul piano strutturale, tecnologico, funzionale, infrastrutturale, di inserimento architettonico rispondano meglio agli obiettivi che persegue la stazione appaltante”. Ciò comporta che entro il termine ‘tipologia’, ricadono non solo le caratteristiche strutturali, ma anche altri aspetti quali quelli sopra citati (tecnologico, funzionale, infrastrutturale, di inserimento architettonico).

In ordine alla seconda richiesta “al fine di supportare la concorrenza, per non limitare il numero di partecipanti (in linea con le disposizioni ANAC e codice appalti) e come da voi formulato nella descrizione generale della professionalità di poter considerare la specifica esperienza secondo i criteri analoghi delle tariffe professionali. Quindi ampliare e specificare l'edificio analogo: Ospedali, Università, Scuole primarie, scuole secondarie e sedi di forze dell'ordine (edifici con continuità di utilizzo).” si riporta per analogia la seconda parte della su richiamata risposta a richiesta di chiarimenti pubblicata in data 9/6/2020: “si può interpretare in modo estensivo la vostra richiesta e cioè che in particolare saranno valutati servizi su immobili aventi stessa destinazione funzionale come da tavola z1 categorie delle opere anche con complessità superiore: scuole ospedali università?” la risposta è affermativa; sarà comunque più adeguata l’attinenza dei servizi pregressi espletati in contesti analoghi a quelli in cui si andrà ad operare (istituti scolastici superiori)”.

Data: martedì 9 giugno 2020
 DOMANDA

In caso di mancanza di requisito esclusivamente di una parte di fatturato, è necessario il ricorso all'avvalimento o è necessario costituire un R.T.P. verticale o misto?



RISPOSTA

Posto che nel caso prospettato è possibile ricorrere sia all’istituto dell’avvalimento che al raggruppamento temporaneo solo di tipo orizzontale (disciplinati ai paragrafi 8 e 7.4 del disciplinare di gara), con riferimento a quest’ultimo si ribadisce quanto riportato nel disciplinare di gara, vale a dire che il requisito relativo al fatturato globale medio annuo di cui al punto 7.2 lett. g) deve essere soddisfatto dal raggruppamento temporaneo nel complesso e che detto requisito deve essere posseduto in misura maggioritaria dalla mandataria.

 DOMANDA

in relazione ai criteri di valutazione della professionalità:

pag 29/40

"in particolare saranno opportunamente valutati i servizi relativi ad interventi su manufatti di tipologia e destinazioni d'uso simili a quello oggetto dell'appalto. Sarà altresì dato specifico rilievo all'esperienza in prestazioni che siano strumentali allo specifico servizio e alle modalità di gestione e risoluzione degli eventuali aspetti critici emersi nell'espletamento dello stesso specie se in contesti analoghi (scuole)"

si richiede:

- qual’è la tipologia dell'edificio a bando?

- si può interpretare in modo estensivo la vostra richiesta e cioè che in particolare saranno valutati servizi su immobili aventi stessa destinazione funzionale come da tavola z1 categorie delle opere anche con complessità superiore: scuole ospedali università?



RISPOSTA

In ordine alla prima richiesta qual’è la tipologia dell'edificio a bando?” si chiarisce che la cittadella scolastica è caratterizzata da un insieme di fabbricati di diversa composizione tra loro comunicanti attraverso corridoi esterni, anche questi ultimi distinguibili per tipologia costruttiva. In ragione di ciò, non si può parlare di un’unica tipologia che caratterizza il tutto.

Diverso il discorso delle tecnologie utilizzate: si tratta di fabbricati prevalentemente in c.a. cui ove sono presenti anche strutture in acciaio.

Non si tratta di fabbricati soggetti ai vincoli di salvaguardia (codice Beni Culturali).

In ordine alla seconda richiestasi può interpretare in modo estensivo la vostra richiesta e cioè che in particolare saranno valutati servizi su immobili aventi stessa destinazione funzionale come da tavola z1 categorie delle opere anche con complessità superiore: scuole ospedali università? la risposta è affermativa; sarà comunque più adeguata l’attinenza dei servizi pregressi espletati in contesti analoghi a quelli in cui si andrà ad operare (istituti scolastici superiori)

Data: venerdì 28 febbraio 2020
 DOMANDA

Si richiede gentilmente un chiarimento circa la presenza di un’unica categoria progettuale, ossia la E.09 “Scuole secondarie di primo grado oltre 24 classi ..”.

Trattandosi di progettazione interdisciplinare per l’adeguamento sismico di edifici esistenti non vincolati si chiede se possa essere più corretta la previsione delle categorie progettuali:

  • E.20 “Interventi di manutenzione straordinaria, ristrutturazione, riqualificazione, su edifici e manufatti esistenti” per le opere edili 
  • S.04 “Strutture o parti di strutture in muratura, legno, metallo..” per le opere strutturali



RISPOSTA

Si rinvia alla risposta data alla precedente richiesta di chiarimenti, pubblicata in data odierna.

 DOMANDA

a) le opere cono classificate come E09, ma tali opere sono opere di carattere edilizio.

Essendo il tema il miglioramento strutturale, viene logico pensare che le opere devono essere anche di natura strutturale/impiantistica con relative demolizioni e ricostruzioni.

Talvolta (80%) negli interventi di miglioramento sismico le componente strutturale è maggioritaria perchè tutte le opere connesse di demolizione/ricostruzione di miglioramento sismico sono individuate della categorie strutturale.

Normalmente la relazione fra parte amministrativa e professionalità porta a presentare alla committenza delle opere omogenee in termini di classificazione e tematica fra Classifiche amministrative ed interventi a progetto.

 

Orbene, in termini di qualificazione della professionalità in rapporto ai requisiti di gara si richiede chiarimento sui modi e forme della valutazione delle componenti strutturali/impiantistiche in virtù dei requisiti tecnici di valutazione.

(amministrativamente potrebbe essere valutata più professionale l'intervento edilizio in E22 - restauro conservativo senza alcun apporto strutturale - del miglioramento sismico di un edificio esistente classificato in E20-S03-IA02-IA04)

 

b) nonchè la classifica E09, viene utilizzata per le nuove costruzioni, gli edifici esistenti vengono classificati alle lettere E20-21-22., si richiede chiarimento.



RISPOSTA

Le prestazioni oggetto di selezione sono di progettazione di fattibilità e definitiva per le quali, allo stato attuale, le quote relative a opere generali, impianti e strutture non sono determinabili a priori.

La classifica indicata, E09, è coerente con la specificità del contesto (cittadella scolastica /campus - scuola media superiore con numero di classi superiore a 25).



MessaggioDocumenti
12
Dimensione pagina
 Pagina 1 di 2; elementi da 1 a 10 di 19.
Data: venerdì 20 novembre 2020
 ESITO DI GARA
Si pubblica l'esito di gara.
    
(89,04 KiB)  
Data: giovedì 29 ottobre 2020
 Dichiarazione efficacia aggiudicazione
Si pubblica la dichiarazione di efficacia della determina di aggiudicazione.
    
(221,63 KiB)  
Data: martedì 6 ottobre 2020
 Determinazione di aggiudicazione
Si pubblica la determinazione di aggiudicazione n. 2020/2339.
    
(189,40 KiB)  
Data: mercoledì 12 agosto 2020
 Pubblicazione del verbale di gara n. 6
Si pubblica il verbale di gara n. 6.
    
(289,50 KiB)  
Data: venerdì 7 agosto 2020
 Pubblicazione del verbale di gara n. 5
Si pubblica il verbale di gara n. 5 del 5/8/2020
    
(453,04 KiB)  
Data: mercoledì 5 agosto 2020
 AVVISO CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA PER L'APERTURA DELLE OFFERTE ECONOMICHE
Si pubblica l'avviso di convocazione della seduta pubblica di venerdì 7 agosto 2020.
    
(159,88 KiB)  
Data: mercoledì 22 luglio 2020
 Pubblicazione del verbale di gara n. 4
Si pubblica il verbale di gara n. 4 del 20/7/2020
    
(119,93 KiB)  
Data: martedì 21 luglio 2020
 AVVISO RINVIO SEDUTA PUBBLICA DEL 22 LUGLIO
Si pubblica l'avviso di rinvio della seduta pubblica di mercoledì 22 luglio.
    
(137,27 KiB)  
Data: lunedì 20 luglio 2020
 pubblicazione dei verbali di gara nn. 1, 2 e 3
Si pubblicano i verbali di gara n. 1 del 29/6/2020, n. 2 del 6/7/2020 e n. 3 del 20/7/2020.
    
(298,73 KiB)  
(114,37 KiB)  
(131,70 KiB)  
 Provvedimento Ammessi Esclusi - Gara n. 7675969 - GARA A PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI TECNICI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA – APPALTO SERVIZIO PROFESSIONALE PER IL PROGETTO DI FATTIBILITA’ E LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA DEGLI INTERVENTI DI ADEGUAMENTO SISMICO PER LA CITTADELLA SCOLASTICA DI MIRANO (VE). CUP B74I19000910004 CIG: 8194596A89
Spett.le concorrente,
sulla pagina della gara in oggetto è disponibile il Provvedimento ammessi/esclusi.
Cordiali saluti
    
(131,70 KiB)  
Data emissione: 20/07/2020


Indietro