Numero gara: 8147665 - SUA P/C COMUNI DI CAVARZERE E CONA - PROCEDURA APERTA IN AMBITO U.E. PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E SEGRETARIATO SOCIALE – CIG: 8749544020


Dettaglio gara


Documentazione di Gara
Gara
 
BANDO
    
(61,44 KiB)  
CAPITOLATO SPECIALE D’APPALTO
    
(132,19 KiB)  
CODICE DI COMPORTAMENTO COMUNE DI CAVARZERE
    
(5,97 MiB)  
CODICE DI COMPORTAMENTO COMUNE DI CONA
    
(925,07 KiB)  
D.U.V.R.I.
    
(95,86 KiB)  
DISCIPLINARE
    
(988,20 KiB)  
LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL DGUE
    
(3,48 MiB)  
PATTO DI INTEGRITÀ COMUNE DI CONA
    
(153,21 KiB)  
PROGETTO CON RELAZIONE TECNICA-ILLUSTRATIVA
    
(25,69 KiB)  
PROSPETTO DI PREVISIONE ECONOMICA COMUNE DI CAVARZERE
    
(44,97 KiB)  
PROSPETTO DI PREVISIONE ECONOMICA COMUNE DI CONA
    
(43,28 KiB)  
PROSPETTO PERSONALE ATTUALE GESTORE
    
(110,25 KiB)  
PROTOCOLLO DI LEGALITÀ
    
(11,12 MiB)  
SCHEMA DI CONTRATTO
    
(123,99 KiB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.13 PassOE [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.14 Documentazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economico, finanziaria, tecnico-organizzativa [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6b Atto costitutivo GEIE/Consorzio Ordinario/Contratto di Rete [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(88,63 KiB)  
DICHIARAZIONI INTEGRATIVE ALLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E A CORREDO DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(34,78 KiB)  

Dettaglio lotti


Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
 
1.10 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.11 Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.12 Attestazione del pagamento contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(44,50 KiB)  
  Documentazione Tecnica
 
Relazione Tecnica [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
SCHEDA OFFERTA TECNICA [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(32,01 KiB)  
  Documentazione Economica
 
DETTAGLIO COSTI DELLA MANODOPERA [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(30,73 KiB)  
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



MessaggioDocumenti
Data: lunedì 14 giugno 2021
 DOMANDA
QUESITO N. 8

Un operatore economico formula le seguenti richieste:

1)   “la relazione tecnica strutturata in capitoli corrispondenti ai criteri di valutazione di natura discrezionale (nn.1, 2, 4 e 5) della tabella del paragrafo 18.1 del presente disciplinare, redatta in modo chiaro ed accurato nel numero massimo di 10 facciate complessive”: non viene citato il punto 3 dell’offerta tecnica (piano di formazione e supervisione del personale). Si chiede pertanto se è un punto che si sviluppa oltre le 10 facciate complessive e risulta essere un allegato;

2)   si possono inserire allegati? esempio istruzioni, procedure ecc.;

3)   requisiti di tecnica e professionale: il periodo esatto del fatturato da presentare deve intendersi 1 maggio 2018 - 30 aprile 2021?



RISPOSTA

Risposta:

1)      il punto 3 dell’offerta tecnica è un criterio di natura tabellare per il quale non è richiesta una relazione, bensì è necessario compilare l’apposita sezione della “scheda offerta tecnica” allegata tra i documenti di gara [vedi paragrafo 16 lett. b) del disciplinare di gara];

2)      no, non si possono inserire allegati, ad eccezione del protocollo covid-19 [vedi risposta al quesito n. 5 punto 1)];

3)      il periodo di riferimento per il requisito di capacità tecnica e professionale di cui al paragrafo 7.3 del disciplinare di gara è dal 1° maggio 2018 al 31 maggio 2021.


    
(281,17 KiB)  
 DOMANDA
QUESITO N. 7

Un operatore economico formula le seguenti richieste:

1)   L’attuale gestore del servizio in oggetto.

2)   Nel personale uscente figurano, per il comune di Cavarzere, due operatori “Addetto consegna pasti”. Si richiede se per il servizio in oggetto sia prevista la consegna dei pasti (servizio non ritrovato nel capitolato) e, in caso contrario, se tali figure rappresentino un refuso. Si richiede di specificare quali mansioni svolgano e, nel caso, che non siano oggetto di riassorbimento perché operatori di un servizio che non è richiesto da capitolato.

3)   Stima dei km annui percorsi dagli operatori nell’ultimo triennio per l’espletamento del servizio.

4)   E’ richiesta una sede operativa nel territorio comunale, a carico dell’aggiudicataria?

5)   Quale software gestionale è richiesto per lo svolgimento del servizio? E’ l’aggiudicataria a fornire il software?

6)   L’azienda uscente fornisce automobili per lo svolgimento del servizio? Se sì, quante e con quali caratteristiche?



RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup, si risponde nei seguenti termini:

1)      L’attuale gestore del servizio è Coop Servizi Group FVG Soc. Coop. Soc..

2)      La consegna dei pasti agli utenti del SAD non rientra nel capitolato ed è oggetto di altro specifico affidamento: gli operatori addetti presenti nella tabella pubblicata tra i documenti di gara rappresentano un refuso (vedi tabella aggiornata allegata al quesito n. 6).

3)      La media dei km percorsi annualmente dagli operatori è 53.784.

4)      Non è richiesta una sede operativa nel territorio comunale per l’aggiudicataria.

5)      Vedi risposta al quesito n. 6 punto 5).

6)      Vedi risposta al quesito n. 6 punto 4).

    
(282,31 KiB)  
 DOMANDA
QUESITO N. 6

Un operatore economico formula le seguenti richieste:

1)   Chiediamo di voler integrare l’elenco del personale già fornito con l’indicazione, per i lavoratori che non hanno completato il 5° scatto, della data di maturazione del prossimo scatto. Inoltre, se qualche lavoratore godesse di trattamenti economici di miglior favore, chiederemmo di indicarne l’importo e la tipologia.

2)   Il servizio SAD può prevedere anche accompagnamenti esterni degli utenti? Se sì, quanti km vengono percorsi per ogni anno?

3)   Quanti e quali pasti vengono attualmente consegnati nell’ambito del SAD? Desumiamo questo dato dai compiti attribuiti nell’elenco del personale da riassorbire ad alcuni lavoratori, per cui chiederemmo una maggiore descrizione del servizio di consegna richiesto, che non ci pare presente nel capitolato.

4)   A quale tipologia di automezzi si riferiscono i quadri economici del Servizio (doc. contabilità gestione) per i due Comuni?

5)   Quali caratteristiche e funzionalità ha il sistema gestionale informatico in uso ora?

6)    Cosa significa che l’Assistente Sociale si occupa della gestione “Problematiche Minori” (art. 6 Capitolato)?



RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup, si risponde nei seguenti termini:

1)      I prossimi scatti riguardano un’addetta all’assistenza domiciliare il 01/09/2021 e un’assistente sociale il 01/02/2022, come da tabella allegata (aggiornata rispetto a quella pubblicata tra i documenti di gara escludendo i due addetti consegna pasti non contemplati nel presente appalto); non sono previsti trattamenti economici di favore.

2)   Il servizio SAD non prevede accompagnamenti esterni degli utenti per il Comune di Cavarzere; per il Comune di Cona sono previsti accompagnamenti nel senso che l’OSS accompagna l’utente utilizzando il servizio di trasporto e accompagnamento anziani in convenzione con il Comune stesso.

3)   La consegna dei pasti agli utenti del SAD non rientra nel capitolato ma è oggetto di altro specifico affidamento: a tal proposito è stata aggiornata la tabella del personale assunto dall’attuale gestore (vedi allegato).

4)   Gli automezzi utilizzati sono un’autovettura di media cilindrata.

5)   Trattandosi di software che dev’essere fornito dall’aggiudicataria a propria scelta, non rileva l’indicazione dei dati richiesti.

6)   L’Assistente Sociale del SAD affianca l’Assistente Sociale comunale in riferimento a visite domiciliari, incontri protetti e più in generale nell’attività di monitoraggio dei minori.

    
(105,61 KiB)  
(293,41 KiB)  
 DOMANDA
QUESITO N. 5

Un operatore economico formula le seguenti richieste:

1)      la possibilità di allegare alla relazione il protocollo anti-contagio Covid-19 esplicitato al paragrafo 1 della traccia progettuale, in quanto consentite solo 4 facciate massime per tutti gli argomenti da trattare in tal paragrafo;

2)      conferma che i due addetti attualmente impiegati dal gestore del SAD del Comune di Cavarzere per la consegna pasti non siano da riassorbire nel nuovo appalto, in quanto trattasi di servizio non esplicitato;

3)      di specificare la tipologia di utenza attualmente assistita (anziani, disabili o minori);

4)      di esplicitare i km mediamente percorsi all’anno dagli operatori OSS per l’esecuzione delle attività;

5)      di confermare che i tempi di spostamento considerati ed esplicitati nel Capitolato (pari a 20 ore) siano inclusi nei singoli monte ore richiesti. In alternativa di specificare se tali 20 ore sono cadauno o complessive alla settimana o all’anno;


6)      si chiede altresì conferma che il CIG della presente procedura sia 8749544020, in quanto in alcuni moduli word da compilare (dichiarazioni integrative al dgue, dettaglio costi della manodopera, ...) risulta un CIG diverso (8467287247).







RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup, si risponde nei seguenti termini:

1)      si consente di allegare il protocollo COVID-19;

2)      si conferma che i due addetti attualmente impiegati dal gestore del Sad per la consegna dei pasti non sono da riassorbire nel nuovo appalto, in quanto assunti in relazione ad un diverso e specifico affidamento;

3)      gli utenti del Sad sono anziani, disabili e potrebbero essere anche minori, anche se attualmente non ve ne sono;

4)      i km mediamente percorsi all’anno dalle OSS sono 53.784;

5)      i tempi di spostamento considerati ed esplicitati nel capitolato (20 ore) sono inclusi nei singoli monte ore richiesti;

6)      si conferma che il CIG della presente procedura è 8749544020; quello riportato in alcuni moduli (dichiarazioni integrative al dgue, dettaglio costi della manodopera, ...) non è corretto (trattasi di refuso).

    
(275,19 KiB)  
 DOMANDA
QUESITO N. 4

Un operatore economico formula le seguenti richieste:

1) In merito al requisito di cui al punto 7.3 del Disciplinare di gara si chiede se nella formazione dell’importo complessivo minimo di 900.000,00 hanno valore anche i servizi di assistenza residenziale (come ad esempio in strutture residenziali) in considerazione del fatto che gli utenti sono domiciliati presso la struttura stessa.

2) In merito ai mezzi di trasporto utilizzati dal personale per lo svolgimento del servizio si chiede se questi vengano messi a disposizione dal Comune.



RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup, si risponde nei seguenti termini:

1)      Come indicato al punto 7.3 del disciplinare di gara “per servizio analogo si deve intendere un servizio che ha avuto tra le caratteristiche principali la prestazione effettuata a domicilio dell’utente”: pertanto, nella formazione dell’importo complessivo minimo di € 900.000,00 non hanno valore i servizi di assistenza residenziale (come ad esempio in strutture residenziali), intendendosi per domicilio dell’utente l’abitazione privata e non la struttura residenziale.

I mezzi di trasporto utilizzati dal personale per lo svolgimento del servizio non sono messi a disposizione dai Comuni.
    
(258,55 KiB)  
 DOMANDA
QUESITO N. 3

Un operatore economico formula la seguente richiesta:

con la presente per chiedere conferma che, in merito alla capacità tecnico-professionale, il possesso del requisito possa ritenersi validamente assolto dall’avvenuto svolgimento di servizi sad per un importo pari ad € 900.000,00 maturato nel biennio 2019/2020.



RISPOSTA

Risposta:

Si conferma quanto prospettato dall’operatore economico, come già indicato al paragrafo 7.3 del disciplinare di gara (...i servizi dovranno riferirsi al periodo temporale costituito dai tre anni consecutivi antecedenti la data di invio del bando di gara alla GUCE, e più precisamente da maggio 2018 a maggio 2021...).
    
(185,36 KiB)  
Data: mercoledì 9 giugno 2021
 DOMANDA
QUESITO N. 2

Un operatore economico formula la seguente richiesta:

Si chiede conferma che il requisito in merito al punto 7.3 del Disciplinare di Gara:

“….avere eseguito negli ultimi tre anni, con buon esito a favore di soggetti pubblici e/o privati, servizi analoghi a quelli relativi al “servizio di assistenza domiciliare – SAD”, per un importo complessivo minimo di € 900.000,00 (iva esclusa).

Si precisa che:

- i servizi dovranno riferirsi al periodo temporale costituito dai tre anni consecutivi antecedenti la data di invio del bando di gara alla GUCE, e più precisamente da maggio 2018 a maggio 2021;

- per servizio analogo si deve intendere un servizio che ha avuto tra le caratteristiche principali la prestazione effettuata a domicilio dell’utente..”, sia soddisfatto dall’avvenuta esecuzione di servizi di:

- cure domiciliari – assistenza domiciliare integrata, eseguito per Ente Pubblico, consistente in assistenza infermieristica e riabilitativa; attività svolte a domicilio degli Utenti in favore di soggetti anziani con limitazioni permanenti e temporanee della propria autonomia ed aventi necessità di assistenza più o meno continuativa.


RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup, si risponde nei seguenti termini:

il servizio di cure domiciliari – assistenza domiciliare integrata, eseguito per Ente Pubblico, consistente in assistenza infermieristica e riabilitativa; attività svolte a domicilio degli Utenti in favore di soggetti anziani con limitazioni permanenti e temporanee della propria autonomia ed aventi necessità di assistenza più o meno continuativa” non può considerarsi servizio analogo a quello di assistenza domiciliare. Infatti i due servizi, quello di cure domiciliari - assistenza domiciliare integrata e quello di assistenza domiciliare rispondono ad esigenze ben distinte. Il primo risponde ad esigenze di tipo sanitario a differenza del SAD che invece risponde ad esigenze di tipo socio-assistenziali.
    
(182,09 KiB)  
Data: lunedì 7 giugno 2021
 DOMANDA
QUESITO N. 1

Un operatore economico formula la seguente richiesta:

in merito al requisito 7.3 “esecuzione di servizi: aver svolto negli ultimi tre anni con buon esito (...) servizi analoghi a quelli relativi al servizio di assistenza domiciliare -SAD per un importo complessivo minimo di € 900.000,00” anche in considerazione di quanto specificato “per servizio analogo si deve intendere un servizio che ha avuto tra le caratteristiche principali la prestazione effettuata a domicilio dell’utente”, si chiede conferma che per “servizi analoghi” si intendano anche servizi di assistenza domiciliare svolti sia da personale OSS sia da personale non in possesso di qualifica di OSS ma in possesso di competenze minime come previsto dalla normativa regionale di riferimento (delibera Giunta Regionale Friuli Venezia Giulia 14/05/2004 n. 1232).


RISPOSTA

Come riscontrato dal Rup, si risponde nei seguenti termini:

Si conferma quanto prospettato dall’operatore economico.

    
(178,40 KiB)  


MessaggioDocumenti
Data: mercoledì 15 settembre 2021
 AVVISO DI AGGIUDICAZIONE
si pubblica quanto in oggetto
    
(90,39 KiB)  
Data: venerdì 10 settembre 2021
 DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE
si pubblica quanto in oggetto
    
(131,85 KiB)  
(125,15 KiB)  
Data: giovedì 8 luglio 2021
 PUBBLICAZIONE VERBALI NN. 2-3-4-5
Si pubblica quanto in oggetto
    
(211,49 KiB)  
(418,98 KiB)  
(240,49 KiB)  
Data: mercoledì 7 luglio 2021
 CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA del 08/07/2021
Si pubblica quanto in oggetto
    
(207,30 KiB)  
Data: venerdì 2 luglio 2021
 CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA del 02/07/2021
Si pubblica quanto in oggetto
    
(203,61 KiB)  
Data: giovedì 24 giugno 2021
 Provvedimento Ammessi Esclusi - Gara n. 8147665 - SUA P/C COMUNI DI CAVARZERE E CONA - PROCEDURA APERTA IN AMBITO U.E. PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E SEGRETARIATO SOCIALE – CIG: 8749544020
Spett.le concorrente,
sulla pagina della gara in oggetto è disponibile il Provvedimento ammessi/esclusi.
Cordiali saluti
    
(188,03 KiB)  
Data emissione: 24/06/2021
Data: mercoledì 23 giugno 2021
 NOMINA COMMISSIONE
Si pubblicano la determinazione di nomina della Commissione e i curricula dei Commissari
    
(715,51 KiB)  
(613,25 KiB)  
(125,26 KiB)  
(109,83 KiB)  


Indietro