Numero gara: 2024_SUA015 - SUA VE p/c COMUNE DI SAN DONA’ DI PIAVE - PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER RESPONSABILITA’ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO DELL’ENTE PER IL PERIODO 30/06/2024 – 30/06/2026


Dettaglio gara


Documentazione di Gara
Gara
 
BANDO DI GARA
    
(72,30 KiB)  
CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA RCT/O
    
(211,47 KiB)  
CODICE DI COMPORTAMENTO
    
(5,57 MiB)  
DETERMINAZIONE N. 390 DEL 05/04/2024
    
(137,88 KiB)  
DETERMINAZIONE N. 423 DEL 15/04/2024
    
(55,29 KiB)  
DISCIPLINARE DI GARA
    
(1018,89 KiB)  
PATTO DI INTEGRITÀ DEL COMUNE DI SAN DONÀ DI PIAVE
    
(106,04 KiB)  
PROGETTO
    
(203,50 KiB)  
STATISTICA SINISTRI
    
(31,40 KiB)  
 
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.14 Documentazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economico, finanziaria, tecnico-organizzativa [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6b Atto costitutivo GEIE/Consorzio Ordinario/Contratto di Rete [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
MODELLO DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(224,00 KiB)  
MODELLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI INTEGRATIVE AL DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(57,29 KiB)  
MODELLO COASSICURAZIONE [Amministrativa - Invio telematico - Facoltativo e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(30,91 KiB)  
MODELLO AVVALIMENTO [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(52,50 KiB)  

Dettaglio lotti


Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
 
1.10 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.11 Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.12 Attestazione del pagamento contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(46,00 KiB)  
  Documentazione Tecnica
 
MODELLO SCHEDA OFFERTA TECNICA RCT/O [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(54,61 KiB)  
  Documentazione Economica
 
MODELLO DETTAGLIO COSTI DELLA MANODOPERA [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(52,36 KiB)  
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



MessaggioDocumenti
Data: lunedì 20 maggio 2024
 DOMANDA

QUESITO N.5

 

Un operatore economico ha formulato il seguente quesito:

Buongiorno,

si richiedono maggiori informazioni sui seguenti sinistri:

200078855

200142029

210017448

220169106

si chiede di conoscere quale sia la franchigia attualmente in essere

si chiede se il capitolato di gara corrisponde alla polizza in essere o quali siano le eventuali differenze



RISPOSTA

Il RUP del Comune di San Donà di Piave riferisce quanto segue:

·         200078855 controparte cade a causa di una buca procurandosi una lesione del tendine sovraspinoso e del tendine sottoscapolare. Ultima comunicazione avv. di controparte 10/11/2021.

·         200142029 controparte cade con la bici causa insidia sulla pavimentazione, procurandosi una frattura dell’omero e una frattura al polso. Sinistro definito a seguito accordo transattivo.

·         210017448: controparte cade in bicicletta a causa di una buca procurandosi una frattura al collo del femore. Difesa in ambito penale a cura di un legale incaricato dall’Assicuratore. Proposta di transazione € 6.000,00 inviata a controparte a fine gennaio.

·         220169106 controparte cade a causa di un’irregolarità della pavimentazione procurandosi una frattura del femore. Atto di citazione luglio 2023 con quantificazione del danno, da parte della controparte, in € 70.369,86. Assicuratore incarica legale.

 

si chiede di conoscere quale sia la franchigia attualmente in essere € 3.000,00;

 

si chiede se il capitolato di gara corrisponde alla polizza in essere o quali siano le eventuali differenze: Il testo coincide, tranne alcune modifiche (massimale in corso RCT € 15.000.000,00, RCO € 10.000.000,00 con limite di € 3.500.000,00 per persona lesa / franchigia frontale in corso € 3.000,00 / retroattività malattie professionali in corso 48 mesi / RC per danni conseguenti a calamità naturali sottolimite in corso € 1.500.000,00 per sinistro e anno / nel contratto in corso la facoltà di recesso annuo può essere esercitata dal solo Contraente/Assicurato).

    
(561,29 KiB)  
 DOMANDA

QUESITO N.4

Un operatore economico ha formulato i seguenti quesiti:

Buonasera,

cogliamo l’occasione per porre le seguenti richieste per consentirci di poter quantificare efficacemente la portata del rischio in gara per il LOTTO RCT/O.

 

·         retribuzioni in corso ultime tre annualità

·         importo della franchigia in corso (presso l’attuale assicuratore)

·         modalità gestione franchigia (tradizionale, SIR) in corso

·         Il testo di gara coincide col testo in corso? In caso di risposta negativa Vi preghiamo di indicarci le differenze

·         l’Ente è proprietario di strutture residenziali e sanitarie per anziani?

·         l’Ente gestisce strutture residenziali e sanitarie per anziani?

·         In caso di aggiudicazione del rischio si richiede la possibilità di inserire la seguente clausola: “In caso di proprietà o gestione da parte dell’Ente (sia diretta che indiretta) di strutture residenziali e sanitarie per anziani, sono esclusi i danni derivanti da pandemia o epidemia (compreso Covid 19), sia RCT che RCO, riconducibili a dette strutture.”

·         Vi è discordanza tra quanto indicato all’art. 6 “Regolazione del premio” sez.2 e art.3 “Calcolo del premio” sez.4. Pertanto, si chiede conferma se il premio di polizza è flat o è prevista la regolazione.

·       In caso di aggiudicazione del rischio si richiede la possibilità di sostituire, laddove prevista, o di inserire la seguente clausola:

 

Esclusione Cyber

DEFINIZIONI

Atto Cyber: qualsiasi atto o serie di atti correlati non autorizzati, dolosi o criminali ovvero una loro minaccia vera o presunta che, anche e non solo attraverso Malware o simili, indipendentemente dal tempo e dal luogo in cui sono posti in essere, possono comportare interferenze con la possibilità di accesso, di utilizzo o con l’operatività di un “Sistema Informatico”.

Incidente Cyber:

·        qualsiasi errore, omissione o serie correlata di errori od omissioni che possono comportare interferenze con la possibilità di accesso, di utilizzo o con l’operatività di qualsiasi “Sistema Informatico”

·        qualsiasi forma non dolosa o criminale di indisponibilità, di guasto e relativa serie di errori od omissioni che impedisce l’accesso, l’utilizzo e/o la regolare operatività di un “Sistema Informatico”.

Dati informatici: qualsiasi informazione leggibile, compresi programmi e software, a prescindere dalla forma o modo in cui viene utilizzata (es. testo, figura, voce o immagini), consultata, trasmessa, elaborata, aperta o memorizzata da un “Sistema Informatico”.

Malware o simili: qualsiasi programma informatico (che implica o meno l'auto-replicazione), inclusi a titolo esemplificativo "Virus", "Trojan Horse", "Worm", "Logic Bombs", "Ransomware", "Wiper", "Denial o Distributed Denial of Service Attacks", creato intenzionalmente con lo scopo di danneggiare, alterare una o più caratteristiche di un “Sistema Informatico”.

Sistema Informatico: qualsiasi computer, hardware, tecnologia dell’informazione e sistema di comunicazione o dispositivo elettronico, incluso qualsiasi sistema simile o qualsiasi configurazione degli stessi e incluso qualsiasi dispositivo di input, output e/o archiviazione informatica dati, apparecchiature di rete o struttura/servizio di backup.

Supporto per l'elaborazione dei dati: indica qualsiasi proprietà assicurata dalla presente Polizza su cui possono essere archiviati i “Dati informatici” ma non i Dati informatici stessi.

Esclusione Cyber Risk

Dalla presente copertura sono escluse: perdite; responsabilità; danni materiali o non materiali di qualunque natura; danni da interruzione di esercizio; perdita di utilizzo, riduzione della funzionalità, riparazione, sostituzione, ripristino, riproduzione, perdita o furto di qualsiasi “Dato Informatico” (->definizione), od ogni altro ammontare relativo al valore del “Dato Informatico” (->definizione) stesso;

direttamente o indirettamente causati e/o derivanti da e/o connessi e/o attribuibili anche in parte ai seguenti eventi:

·        “Atto Cyber” (->definizione) e “Incidente Cyber” (->definizione) ivi inclusa, ogni azione adottata per controllarli, prevenirli, terminarli o porvi comunque rimedio;

Fatti salvi gli altri e diversi termini, condizioni ed esclusioni, si precisa che la presente polizza copre:

·        i danni materiali o corporali involontariamente cagionati a terzi;

·        e, nell’ambito del sottolimite previsto in polizza i danni derivanti da interruzioni o sospensioni, totali o parziali, di qualsiasi attività di terzi se sono conseguenti ai predetti danni materiali o corporali, derivanti da un Atto o Incidente Cyber (->definizioni).

 

Non sono quindi coperti i danni di qualsiasi natura ai Dati Informatici e i danni da stress emotivo/sofferenza psicologica.

 

La presente pattuizione sostituisce e prevale su ogni eventuale diversa o contraria previsione di polizza, che deve quindi intendersi priva di ogni effetto se incompatibile con la presente clausola.

 

Informazioni sui sinistri

·         Elenco dei sinistri relativo agli ultimi cinque anni al lordo di eventuali franchigie e/o scoperti

·         Nel caso di gestione sinistro in SIR abbiamo necessità di conoscere per ogni annualità:

o    Importo della franchigia in SIR

o    Elenco analitico dei sinistri liquidati e riservati gestiti dall’Ente con descrizione evento, stato ed importo

o    Elenco analitico dei sinistri liquidati e riservati gestiti dalla Compagnia con descrizione evento, stato ed importo al lordo di eventuali franchigie e/o scoperti

Restiamo in attesa di un Vostro cortese riscontro.



RISPOSTA

Il RUP del Comune di San Donà di Piave riferisce quanto segue:

·         retribuzioni in corso ultime tre annualità: 2023: € 5.462.543.12 - 2022:  € 5.486.485,91 - 2021:  € 5.339.029,70

·         importo della franchigia in corso (presso l’attuale assicuratore) € 3.000,00

·         modalità gestione franchigia (tradizionale, SIR) in corso tradizionale

·         il testo coincide, tranne alcune modifiche (massimale in corso RCT € 15.000.000,00, RCO € 10.000.000,00 con limite di € 3.500.000,00 per persona lesa / franchigia frontale in corso € 3.000,00 / retroattività malattie professionali in corso 48 mesi / RC per danni conseguenti a calamità naturali sottolimite in corso € 1.500.000,00 per sinistro e anno / nel contratto in corso la facoltà di recesso annuo può essere esercitata dal solo Contraente/Assicurato)

·         l’Ente non è proprietario di strutture residenziali e sanitarie

·         l’Ente gestisce tramite convenzione con l'azienda ulss e auser e cooperativa sociale il punto prelievi di passarella il cui ambulatorio non è di proprietà dell'ente

·         si rileva che nella Sezione 2 del capitolato è già presente l’art. 20 “Esclusione malattie trasmissibili” e conseguentemente il rischio in questione è già escluso. Nulla osta, in caso di aggiudicazione, a modificare il testo della clausola nei termini richiesti;

·         si conferma che la polizza è flat come indicato all’art. 3 “Calcolo del premio” sez.4

·         si ritiene di poter acconsentire alla sostituzione dell’art. 19 “Cyber clause” della Sezione 2 con il testo proposto.

 

 

Informazioni sui sinistri

·         in merito all’elenco dei sinistri relativo agli ultimi cinque anni al lordo di eventuali franchigie e/o scoperti si veda riscontro a quesito n. 2

·         mai gestito sinistri in SIR

    
(779,47 KiB)  
Data: martedì 14 maggio 2024
 DOMANDA

QUESITO N.3

Un operatore economico ha formulato i seguenti quesiti:

si prega di compilare la tabella allegata inerente i servizi gestiti dall'ente



RISPOSTA

Il RUP del Comune di San Donà di Piave riferisce quanto segue:

In risposta al quesito in oggetto, si allega tabella compilata secondo le indicazioni fornite dai competenti servizi comunali.

    
(10,75 KiB)  
(386,20 KiB)  
(112,48 KiB)  
Data: giovedì 9 maggio 2024
 DOMANDA

Un operatore economico ha formulato i seguenti quesiti:

Relativamente alle attività del contraente:

-          Si chiede conferma che il Contraente non gestisca direttamente l’acquedotto e la rete fognaria, indicando l’Ente gestore di tali servizi;

-          Si chiede conferma, che il Contraente non gestisca direttamente porti, approdi, darsene, pontili.

Relativamente alla statistica sinistri

-          si chiede conferma che tutti gli importi liquidati o riservati, presenti sulla statistica pubblicata, siano indicati al lordo della franchigia/sir di polizza;

-          si chiede di pubblicare un aggiornamento dello status e dell’importo riservato o liquidato per tutti i sinistri presenti sulla statistica pubblicata con status “Aperto” o “Parzialmente liquidato” ed accaduti negli anni 2019, 2020, 2021 e 2022.

-          si chiede di pubblicare un aggiornamento della statistica al 30/04/2024.



RISPOSTA

Il RUP del Comune di San Donà di Piave riferisce quanto segue:

RELATIVAMENTE ALLE ATTIVITA' :

  1. si conferma che la gestione della rete fognaria, nera e mista, e l'acquedotto non è direttamente gestita da questo Comune e che la gestione è in capo a VERITAS S.p.A.
  2. il Comune ha in proprietà alcuni pontili, fissi e galleggianti, di uso pubblico/sportivo per i quali fa anche la manutenzione;

RELATIVAMENTE ALLA STATISTICA SINISTRI:

  1. per quanto attiene ai sinistri liquidati, si evidenzia il fatto che il file relativo alla statistica sinistri comprende sia una colonna riportante l’importo dei sinistri liquidati al lordo della franchigia, sia una che elenca, invece, gli importi liquidati al netto della stessa. In merito ai sinistri posti a riserva, gli importi sono da intendersi al lordo della franchigia;
  2. Si veda la statistica sinistri allegata in cui si riportano eventuali aggiornamenti, laddove ad oggi disponibili:
  3. Si inoltra statistica aggiornata al 30/04/2024 in formato excel ed in formato pdf.
    
(261,43 KiB)  
(33,02 KiB)  
(489,77 KiB)  
Data: lunedì 29 aprile 2024
 DOMANDA

QUESITO N.1

Un operatore economico ha formulato i seguenti quesiti:

 Buongiorno,         
Con la presente siamo a sottoporre i seguenti quesiti:
                                                                                         

  1. La Vs. disponibilità, certi che non vi sia alcun interesse, né tantomeno la volontà, da parte della Stazione Appaltante (Ente Contraente se diverso) di esporre l’Appaltatore (“Assicuratore Aggiudicatario dell’appalto”) ad eventuali violazioni di legge o regolamenti, tra cui quelle in materia di sanzioni internazionali, a prevedere in caso di aggiudicazione l’inserimento nei rispettivi Capitolati di Polizza della Clausola di seguito riportata:
    ESCLUSIONE OFAC - SANZIONI INTERNAZIONALI: Gli [Assicuratori] [Riassicuratori] non sono tenuti a fornire alcuna copertura o a disporre alcun risarcimento ai sensi del presente contratto, qualora ciò implichi qualsiasi tipo di violazione di legge o regolamento in materia di sanzioni internazionali, che esponga gli [Assicuratori] [Riassicuratori], la loro capogruppo o la loro controllante a qualsiasi violazione delle leggi e dei regolamenti in materia di sanzioni internazionali.
    Qualora invece i Capitolati di Polizza prevedessero già la suddetta Clausola di ESCLUSIONE OFAC, ma in una versione anche solo in parte difforme da quella proposta dalla Scrivente, si chiede la Vs. disponibilità ad acconsentire alla mera sostituzione della medesima.

 

2.    Per il lotto RC GENERALE,  chiediamo La Vs. disponibilità, in caso di aggiudicazione, all’inserimento sul capitolato della clausola sotto-riportata. Qualora invece i Capitolati di Polizza prevedessero già la suddetta Clausola di ESCLUSIONE CYBER , ma in una versione anche solo in parte difforme da quella proposta dalla Scrivente, si chiede la Vs. disponibilità ad acconsentire alla mera sostituzione della medesima

Esclusione Cyber

Si intendono esclusi da tutte le Sezioni i danni derivanti da qualsiasi Richiesta di risarcimento per Cyber Liability.

Per Cyber Liability si intende:

(i)          il mancato funzionamento di hardware, software o firmware aventi la funzione o lo scopo di impedire che un Attacco a sistema informatico o un Computer virus danneggi, distrugga, corrompa, sovraccarichi, aggiri o comprometta la funzionalità di un sistema informatico, software e apparecchiature ausiliarie di un Terzo. Per attacco a sistema informatico: si intende qualsiasi attacco informatico non autorizzato o utilizzo non consentito, inclusi a titolo esemplificativo l’uso fraudolento di firme elettroniche, forzatura, phishing effettuato da un Terzo o da un Dipendente;

(ii)          la trasmissione di Computer virus da parte dell’Assicurato, dove per Computer Virus si intende qualunque programma o codice ideato per danneggiare un sistema computerizzato e/o per impedire ad un sistema computerizzato di funzionare in modo accurato e/o appropriato.

(iii)        ogni effettiva o asserita violazione di legislazione, o di ciascuna previsione, legge o regolamento relativo alla protezione di dati personali e di tutela della privacy di un Terzo da parte dell’Assicurato, commessa attraverso le risorse informatiche dell’Assicurato;

(iv)         ogni violazione di doveri, errori, omissioni, dichiarazioni errate, violazione di riservatezza derivante dall’operatività dei siti internet, intranet o extranet dell’Assicurato.

La presente esclusione non si applica in caso di morte, lesioni personali derivanti dai fatti e circostanze di cui ai punti (i) e (ii) e purché tali fatti e circostanze accadano nel contesto dell’attività, dai servizi resi e/o dai prodotti dell'Assicurato descritti in polizza.

 

3. Chiediamo di conoscere il premio in corso.



RISPOSTA

Il RUP del Comune di San Donà di Piave riferisce quanto segue:

 

1) ESCLUSIONE OFAC - SANZIONI INTERNAZIONALI : Nulla osta a sostituire la clausola riportata nel capitolato con quella proposta dall’OE, essendo le stesse equivalenti;

 

2) ESCLUSIONE CYBER: Nulla osta a sostituire la clausola riportata nel capitolato con quella proposta dall’OE, essendo le stesse equivalenti;

 

3) PREMIO IN CORSO: Premio annuo lordo € 174.961,00.

    
(639,97 KiB)  


MessaggioDocumenti
Data: lunedì 27 maggio 2024
 DETERMINA DI NOMINA COMMISSIONE E CV
.
    
(249,96 KiB)  
(447,21 KiB)  
(285,95 KiB)  
(172,11 KiB)