Dettaglio Gara

Numero Gara: 7886260 - SUA VE PER CONTO DELLA SOCIETA' SERVIZI TERRITORIALI S.P.A. - GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA RISERVATA AI SOGGETTI DI CUI ALL'ART. 112 DEL D. LGS. 50/2016 PER L'APPALTO DI GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL COMUNE DI CHIOGGIA.



Dettaglio Gara

Comprimi
Dettaglio Gara


Documentazione di gara

Comprimi
Documentazione di Gara
Gara
 
BANDO DI GARA
    
(88,32 KiB)  
CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO
    
(1,10 MiB)  
CODICE ETICO DELLA SOCIETA' SERVIZI TERRITORIALI SPA
    
(439,90 KiB)  
D.U.V.R.I.
    
(707,64 KiB)  
DISCIPLINARE DI GARA
    
(989,36 KiB)  
LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL DGUE
    
(3,48 MiB)  
PROTOCOLLO DI LEGALITA'
    
(11,12 MiB)  
RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA
    
(365,30 KiB)  
 
1.1 Domanda di partecipazione [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.2 Procura [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.3 Dichiarazione titolari, soci, amministratori e direttori tecnici [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(44,50 KiB)  
1.4 Dichiarazione soggetti cessati [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(39,00 KiB)  
1.5 Documentazione dissociazione reati cessati ed art. 80 c. 7 D.Lgs. 50/2016 [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.13 PassOE [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.14 Documentazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economico, finanziaria, tecnico-organizzativa [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.6b Atto costitutivo GEIE/Consorzio Ordinario/Contratto di Rete [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
MODELO DICHIARAZIONE INTEGRATIVE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E A CORREDO DEL DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(43,03 KiB)  
MODELLO DGUE [Amministrativa - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(218,50 KiB)  

Dettaglio Lotti

Comprimi
Dettaglio Lotti


Documentazione dei lotti

Comprimi
Documentazione dei Lotti
Lotto n.: 1
  Documentazione Amministrativa
1.10 Contratto di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.11 Garanzia a corredo dell'offerta [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
1.12 Attestazione del pagamento contributo A.N.AC. [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Congiunto]
    
Non è presente alcun documento
1.9 Dichiarazione Impresa ausiliaria in caso di avvalimento [Amministrativa - Invio telematico - Dinamico e Multiplo - Invio Non Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(44,50 KiB)  
  Documentazione Tecnica
Relazione Tecnica [Tecnica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento
  Documentazione Economica
MODELLO DETTAGLIO COSTI DELLA MANODOPERA [Economica - Invio telematico - Obbligatorio e Multiplo - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
(63,00 KiB)  
Offerta Economica [Economica - Invio telematico - Obbligatorio - Invio Congiunto - Richiesta Firma Digitale]
    
Non è presente alcun documento



Chiarimenti

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: giovedì 12 novembre 2020

 DOMANDA

CHIARIMENTO N. 6

Un  operatore economico ha inviato la seguente richiesta di chiarimento:

In relazione alle modalità di partecipazione alla procedura in oggetto, si chiede se è possibile partecipare in ATI composta da una cooperativa sociale (capogruppo/mandataria) e una società srl (mandante)”.



RISPOSTA

Premesso che la richiesta di chiarimento è stata inoltrata oltre il termine previsto nel Disciplinare di gara,  si dà comunque riscontro alla stessa in considerazione della questione sollevata.

La procedura in oggetto è rivolta esclusivamente agli operatori economici e alle cooperative sociali e loro consorzi il cui scopo principale sia l’integrazione sociale e professionale delle persone con disabilità o svantaggiate, in applicazione dell’art. 112 del D. Lgs. 50/2016. Pertanto la risposta è negativa.

    
(185,68 KiB)  
 DOMANDA

CHIARIMENTO N. 5

Un  operatore economico ha inviato la seguente richiesta di chiarimento:

“Si chiede alla stazione appaltante di rispondere ai seguenti chiarimenti:

  • all'art. 7.5 del disciplinare, per quanto concerne il possesso dei requisiti di capacità tecnica e professionale, viene riportato che "in caso di consorzi di cui all’art. 45, comma 2, lett. b) (consorzi tra società cooperative di produzione e lavoro e consorzi tra imprese artigiane), dal consorzio". Si chiede di confermare che nell'indicare nel consorzio il soggetto che deve qualificarsi, intendiate non solo il possesso in proprio, ma anche attraverso il c.d. "cumulo alla rinfusa" più volte oggetto di attenzioni della giurisprudenza. Il "cumulo alla rinfusa" fa sì che I consorzi di cui all'art. 45, comma 2 lettera b) del Dlgs 50/2016, si qualificano sia con i requisiti in proprio sia con i requisiti maturati dalle consorziate esecutrici (fatta eccezione per l'organico medio annuo e per i mezzi che possono essere cumulati anche con le consorziate non esecutrici). Tale istituto giuridico nato per i consorzi stabili è sempre stato esteso dalla giurisprudenza anche ai consorzi di cui all'art. 45, comma 2 lettera b) del Dlgs 50/2016, in quanto entrambi hanno una organizzazione stabile, orientata alla partecipazione delle gare d'appalto pubbliche e di natura mutualistica. In definitiva si chiede di confermare l'applicazione del c.d. "cumulo alla rinfusa" e che, di conseguenza, la disposizione di gara sopra citata deve essere interpretata conformemente a tale indirizzo giurisprudenziale;

  • all'art. 8 del disciplinare si chiede di confermare che solo i requisiti generale e di idoneità professionale sono esclusi dall'avvalimento, mentre ne è consentito l'utilizzo per i requisiti tecnico-organizzativi. L'avvalimento è considerato dalla direttiva appalti come un istituto generale e non derogabile per i requisiti speciali quali quelli tecnico-organizzativi. Si chiede conferma. 



RISPOSTA

  • Si conferma quanto prospettato dall’operatore economico;

  • Si conferma che i requisiti di carattere generale e di idoneità professionale non possono essere oggetto di avvalimento.

    
(317,80 KiB)  

Data: mercoledì 11 novembre 2020

 DOMANDA

CHIARIMENTO N. 4

 

 Un  operatore economico ha inviato la seguente richiesta di chiarimento:

 

“con la presente siamo a richiedere i seguenti chiarimenti:

- Le operazioni cimiteriali vengono svolte anche nei giorni festivi?

- La fornitura delle cassette di zinco sono sempre a carico dei familiari?

- La fornitura del ghino, terreno, sabbia è a carico della S. A.?”



RISPOSTA

come anche riscontrato dal RUP della Società Servizi Territoriali S.p.A., si fornisce la seguente risposta:

 

  • Le operazioni cimiteriali non vengono svolte nei giorni festivi;

  • Le cassettine di zinco sono pagate dai familiari (tariffa comunale);

  • Solo la sabbia è fornita da SST (vedi punto 11 Capitolato Speciale).

    
(145,82 KiB)  

Data: martedì 10 novembre 2020

 DOMANDA

CHIARIMENTO N. 3

 

Un  operatore economico ha inviato la seguente richiesta di chiarimento:

“Con la presente siamo a richiedere i seguenti chiarimenti:

 

  • rispetto al personale indicato, chi possiede la qualifica di necroforo in base alla Legge Regionale 18/2010 e DGR 1807/2011 del 08/11/2011;

  • rispetto al numero delle operazioni indicate, sia di carattere ordinario che straordinario, se dovesse essere in misura maggiore, sono comunque comprese nel canone indicato?”



RISPOSTA

come anche riscontrato dal RUP della Società Servizi Territoriali S.p.A., si fornisce la seguente risposta:

 

    • rispetto al personale indicato e attualmente occupato, nessuno possiede la qualifica di necroforo in base alla L.R. 18/2010 e al DGR 1807/2011, che prevede specifici requisiti formativi per l’esercizio dell’attività funebre, tipicamente svolta dalle imprese di onoranze funebri; per completezza, si precisa che presso la ditta attualmente incaricata (cooperativa sociale) la qualifica di necroforo è posseduta dal Direttore Tecnico e da un altro operario;

    • sono comprese nel canone tutte le operazioni indicate in Capitolato, anche di carattere straordinario, che pur in misura maggiore dovesse essere necessario svolgere, fatte salve tuttavia impreviste esigenze operative ovvero prescrizioni di natura regolamentare o igienico-sanitaria per lo svolgimento delle quali saranno concordate separate modalità e condizioni di fornitura.

    
(205,30 KiB)  

Data: giovedì 5 novembre 2020

 DOMANDA

CHIARIMENTO N. 2

Un  operatore economico ha inviato la seguente richiesta di chiarimento:

“In merito al personale indicato nel Vostro CSA quanti lavoratori appartengono alla categoria della legge 381/91?”



RISPOSTA

Risposta:

 

come anche riscontrato dal RUP della Società Servizi Territoriali S.p.A., si fornisce la seguente risposta:

 

“Il numero di lavoratori appartenenti alla categoria di cui all’art. 4 della L. 381/1991 presenti nell’elenco indicato all’art. 7 del Capitolato Speciale d’appalto, è di 2 unità con contratto a tempo indeterminato, qualifica di operaio liv. B1, 5 scatti di anzianità e CCNL Coop. Sociale Servizi, per un numero di 38 ore settimanali ciascuna”.

    
(270,16 KiB)  

Data: martedì 3 novembre 2020

 DOMANDA

CHIARIMENTO N. 1

Un  operatore economico ha inviato la seguente richiesta di chiarimento:

“Si chiede quale sia la data ultima per inoltrare richiesta di appuntamento per il sopralluogo e quale sia il termine ultimo per l'effettuazione del medesimo”.






RISPOSTA

Risposta:

come anche riscontrato dalla Società Servizi Territoriali S.p.A., si fornisce la seguente risposta:

 Il disciplinare di gara non fissa una data ultima per formulare la richiesta di sopralluogo. La richiesta deve comunque essere formulata in tempi congrui per consentire alla Società Servizi Territoriali S.p.A. di organizzare il sopralluogo assistito.

    
(144,36 KiB)  


Comunicazioni dell'Amministrazione

Comprimi
 MessaggioDocumenti

Data: giovedì 26 novembre 2020

 CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA
Si pubblica convocazione seduta pubblica per il giorno 1 dicembre 2020 - ore 15:00.
    
(175,88 KiB)  

Data: venerdì 20 novembre 2020

 CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA
Si pubblica convocazione seduta pubblica per il giorno 26.11.2020
    
(116,44 KiB)  
 Provvedimento Ammessi Esclusi - Gara n. 7886260 - SUA VE PER CONTO DELLA SOCIETA' SERVIZI TERRITORIALI S.P.A. - GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA RISERVATA AI SOGGETTI DI CUI ALL'ART. 112 DEL D. LGS. 50/2016 PER L'APPALTO DI GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL COMUNE DI CHIOGGIA.
Spett.le concorrente,
sulla pagina della gara in oggetto è disponibile il Provvedimento ammessi/esclusi.
Cordiali saluti
    
(230,55 KiB)  
Data emissione: 20/11/2020

Data: giovedì 19 novembre 2020

 NOMINA COMMISSIONE GIUDICATRICE

Si pubblica:

- Determinazione dirigenziale di nomina della Commissione giudicatrice;

- CV dei componenti la Commissione

    
(81,26 KiB)  
(349,75 KiB)  
(125,24 KiB)  
(9,88 KiB)  


Indietro